martedì 6 marzo 2012

la mia Volpe

E' sempre così. E' una certezza. Quando c'è bisogno lei c'è.
E la cosa bella è che basta un accenno, un cucù qualsiasi e lei capisce che hai bisogno e accorre.
La Volpe è così.
Ed è ogni volta uno stupore rassicurante il ritrovarla li, avere la conferma che anche questa volta ha capito il tuo sussurro di aiuto.
Oggi è bastato un mio sms mediamente insignificante per far si che trovasse il tempo di chiamarmi (e ha pure azzeccato il momento giusto, questo però è culo, nessun potere paranormale) e che in due battute capisse al volo il mio stato d'animo e passasse la telefonata a raccontarmi cavolate per farmi ridere (Sfolli, c'entri anche tu!) per poi concludere con una promessa di appuntamento.
E così si compie di nuovo il prodigio della Mia Volpe:


In quel momento apparve la volpe
"Buongiorno", disse la volpe.
"Buongiorno", rispose gentilmente il piccolo principe, voltandosi: ma non vide nessuno.
(...)
"Vieni a giocare con me", le propose il piccolo principe "non posso giocare con te, non sono addomesticata".
"Ah! scusa", fece il piccolo principe.
Ma dopo un momento di riflessione soggiunse:
"Che cosa vuol dire addomesticare?" (...)
"E' una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami…"
"Creare dei legami?"
"Certo", disse la volpe. "Tu, fino ad ora per me, non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Io non sono per te che una volpe uguale a centomila volpi. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno uno dell'altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo."
"Comincio a capire", disse il piccolo principe. (...)
"se tu mi addomestichi, la mia vita sarà come illuminata. Conoscerò il rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana, come una musica. E poi, guarda! Vedi, laggiù in 
fondo, dei campi di grano? Io non mangio il pane e il grano, per me è inutile. I campi di grano non mi ricordano nulla. E questo è triste! Ma tu hai dei capelli color d'oro. Allora sarà meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano, che è dorato, mi farà pensare a te. E amerò il rumore del vento nel grano…" 
(...)
"Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi, alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell'ora aumenterà la mia felicitàQuando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e ad inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità! Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi il cuore… Ci vogliono i riti".
(...)
Così il piccolo principe addomesticò la volpe.
E quando l'ora della partenza fu vicina:
"Ah!" disse la volpe, "…Piangerò".
"La colpa è tua", disse il piccolo principe, "Io, non ti volevo far del male, ma tu hai voluto che ti addomesticassi…"
"E' vero", disse la volpe.
"Ma piangerai!" disse il piccolo principe. 
"E' certo", disse la volpe.
"Ma allora che ci guadagni?"
"Ci guadagno", disse la volpe, " il colore del grano".
(...)

8 commenti:

  1. ooh mica avevo capito io che Volpe veniva dal Piccolo Principe!
    Scommeto che ti ha detto dello stetoscopio e della cacca dalla balistica imprevedibile.
    Esilarante bhuaauuaaaaah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cacca, è stato quello l'argomento. Però chiamiamola col suo nome: quella era una CACCABOMBA, mica roba normale!

      Elimina
  2. hahah ci vediamo al cacca pride day!!

    RispondiElimina
  3. non ho capito molto della premessa però dico solo che il piccolo principe è il mio libro preferito! l'avrò letto una cinquantina di volte e ogni volta piango come una scema! sono grave?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un messaggio d'amore per la mia Volpe, se guardi a destra in alto scopri chi è.
      Non sei grave, per me il piccolo principe è un MUST!

      Elimina
  4. lùsingata sono..
    ma direi che dopo tutti questi anni di addomesticamento
    - T R E N T A U N O - è il minimo sindacale, oder??
    La Volpe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TRENTAUNO sono tanterrimi Amica!

      Elimina
  5. STUPENDO questo passo del piccolo principe!! e dire che mica lo avevo capito quando l'ho letto la prima volta.. ma solo perchè lo leggevo con gli occhi senza usare il cuore!
    è piacevole leggerti!!!!
    ciao!

    RispondiElimina